lunedì 22 novembre 2010

Vasilij Kandinskij- "Blu"


Vasilij Kandinskij, Blu, 1927
olio su tela, 49.5 x 36.8 cm, MOMA, New York




Il colore è un mezzo che consente di esercitare un influsso diretto sull'anima. Il colore è il tasto, l'occhio il martelletto, l'anima è il pianoforte dalle molte corde. L’artista è la mano che toccando questo o quel tasto fa vibrare l’anima” 
(Da Vasilij Kandinskij-"Lo Spirituale nell'arte" 1912)


" Il blu è il colore del cielo, è profondo; quando è intenso suggerisce quiete, quando tende al nero è fortemente drammatico, quando tende ai toni più chiari le sue qualità sono simili a quelle dell'azzurro, se viene mischiato con il giallo lo rende malto, ed è come se la follia del giallo divenisse "ipocondria". In genere è associato al suono del  violoncello"
(Vasilij Kandinskij)



Il cerchio è un legame con il cosmico, forma modesta, ma che si afferma con prepotenza , precisa ma variabile, stabile e instabile, sonora e silenziosa allo stesso tempo. Oggi amo il cerchio come prima amavo il cavallo e forse più, perché nel cerchio trovo maggiori possibilità interiori. Il cerchio che uso così tanto nell’ultimo periodo, a volte non può essere definito nient’altro che romantico, e il romanticismo può essere definito davvero profondo, significativo, e rende felici, è un pezzo di ghiaccio in cui brucia una fiamma
(Vasilij Kandinskij)


"Colore e forma non possono esistere separatamente nella composizione. L'accostamento tra forma e colore è basato sul rapporto privilegiato tra singole forme e singoli colori. Se un colore viene associato alla sua forma privilegiata gli effetti e le emozioni che scaturiscono dai colori e dalla forma vengono potenziati. Il giallo ha un rapporto privilegiato con il triangolo, il blu con il cerchio e il rosso con il quadrato."
(Vasilij Kandinskij)







Vasilij Kandinskij (Mosca 1866- Neuilly-sur-Seine 1944)

4 commenti:

  1. nel blu dipinto di blu...Felice di stare lassù...

    RispondiElimina
  2. "Il cerchio che uso così tanto nell’ultimo periodo, a volte non può essere definito nient’altro che romantico, e il romanticismo può essere definito davvero profondo, significativo, e rende felici, è un pezzo di ghiaccio in cui brucia una fiamma” - MERAVIGLIA!

    RispondiElimina
  3. Un grande artista e un grande pensatore!

    RispondiElimina